Hai una app sulla mobilità e vuoi integrare i taxi?
Hai una app e vuoi fornire un motivo in più agli utenti per scaricarla?
Vuoi monetizzare la tua app?

Questo è il posto giusto per te!

REST API

Introduzione

appTaxi dispone un set di API REST per consentire ad applicazioni di terze parti (da qui in poi HostApp) di inserire corse in appTaxi per conto di un qualsiasi utente.

A disposizione dello sviluppatore, sia che sviluppi in proprio o che sviluppi per conto di un cliente, sono disponibili due ambienti.

  • Un ambiente di test
  • Un ambiente di produzione

L’ambiente di test è il primo ambiente con il quale lo sviluppatore inizia ad interagire, permette di prendere confidenza con l’interfaccia ed il funzionamento del protocollo.

L’ambiente di produzione è l’area alla quale ha accesso lo sviluppatore dopo che viene definita conclusa la fase di sviluppo e di testing, in questo ambiente la HostApp ha pieno accesso a tutta la flotta ed ai servizi di appTaxi.

logo-1200x630

AMBIENTE DI TEST

Autenticazione dell'Utente e Concessione dell'Autorizzazione

Per consentire l’autenticazione dell’utente il server appTaxi implementa un servizio capace di accettare le credenziali dell’utente stesso (se già registrato) e di verificarne la validità o, in alternativa, di registrare un nuovo utente.

Il servizio citato è disponibile come single page application presso una sandbox.

 

Per il corretto funzionamento del servizio di autenticazione e della successiva fase di concessione delle autorizzazioni sono necessari i seguenti campi:

  • l’id della HostApp (rilasciato da appTaxi): client_id
  • l’url verso la quale il server appTaxi ridirigerà il client nel momento in cui l’utente concederà la propria autorizzazione alla HostApp di agire per suo conto: redirect_uri

Una volta che l’utente ha effettuato il login oppure ha completato la registrazione, viene presentata la possibilità di autorizzare o meno la HostApp a inserire corse per conto dell’utente stesso.

Se l’utente concede la propria autorizzazione alla HostApp premendo il pulsante Allow, il server di appTaxi risponderà ridirigendo il client verso la redirect_uri associata alla HostApp ed esposta dall’AppHostServer.
Grazie a questa redirect il server appTaxi comunica all’HostAppServer il codice di autorizzazione che potrà poi essere usato per richiedere un token di accesso.

Richiesta di un token di accesso

Una volta che HostAppServer ha in mano il codice di autorizzazione può richiedere al server di appTaxi un token di accesso: tale token, una volta comunicato a HostApp, consentirà a quest’ultima di inserire corse in appTaxi per conto dell’utente.

La richiesta di access token va inoltrata ad una url come comando POST

Utilizzo dell'interfaccia REST

Una volta che la HostApp ha ottenuto il token di accesso, è in grado di sfruttare l’interfaccia REST esposta dal server di appTaxi per inserire corse e seguirne il ciclo di vita.

Per tutto ciò che riguarda l’utilizzo dell’interfaccia REST è ampiamente spiegato nella documentazione.

Sei uno sviluppatore? Iscriviti al developers plan!